VALTROMPIA-GRASSOBBIO 3-0 di Linda Stevanato

Arriva la prima convincente vittoria dei Lupi in casa che si impongono nel derby con Grassobbio per 3-0 (25-20, 25-13, 25-21) giocando una pallavolo ordinata e pulita riuscendo a costruire il proprio gioco di fronte ad un avversario per nulla scontato, che si trova a 4 punti di classifica avendo portato una delle squadre modenesi al tie break, in un periodo di forma particolare e con elementi di tutto rispetto quali l'ex libero di serie A Innocenti e Gamba, un opposto esperto come Rossetti e l'ex coach Carrara che aveva portato i Lupi alla promozione.

Complice anche il nuovo ingaggio Pessina che ha dato uno sprint in più al team, mettendo a terra 5 palloni tra cui alcuni muri netti, i ragazzi di Peli hanno dato prova della loro potenzialità finora inespressa, giocando una partita praticamente perfetta su tutti i fronti, con ottime risposte a muro anche da Agnellini (5 punti) e con un Burbello in forma (14 punti per lui), e dalle bande che hanno fatto una buona prestazione anche da seconda linea ( Rodella 13 e Montanari 17 punti).

Buoni anche i servizi di tutta la squadra, punto della chiusura è stato un ace di Burbello proprio sull'ex libero Innocenti, dimostrazione del fatto che il team ha grandi margini di crescita e che sembra aver trovato la giusta quadratura.

Prossimo match in programma a San Martino (RE)


IL MATCH


Valtrompia rinnovato con Pessina-Agnellini al centro, Cosa-Burbello in diagonale, Rodella-Montanari in banda, Rosati libero

Carrara schiera Innocenti-Gamba in posto 4, Vavassori in regia con Rossetti opposto, Morlacchi al centro con Cornaro, Guroni libero.

Inizio equilibrato con le due squadre che procedono punto a punto dopo un iniziale sprint della squadra bergamasca. Sorpasso della squadra bresciana con un doppio muro di Pessina-Rodella e un attacco di Burbello che porta il break 15-13. Burbello in forma conduce al 18-15, poi Rodella per il 19-15. Dall’altra parte della rete Innocenti e Gamba sugli scudi. Ma Valtrompia prosegue la sua marcia anche con l’altra banda Montanari. Zanoncelli rileva Agnellini in battuta. Cosa firma il 21-17 con un ottimo pallonetto di prima intenzione. Rodella è efficace anche dalla seconda linea con la pipe del 22-18. Di Burbello è il 24°punto, ma Beretta tiene in vita 24-20. Chiude Rodella 25-20.

Il secondo set comincia bene per Valtrompia che si porta sul 7-3 trascinata dall’opposto Burbello e da Rodella sempre efficace anche da seconda linea, poi Pessina mura Innocenti per il 9-4, e firma anche il punto dell’11-5. Anche Agnellini efficace a muro per il 13-5. Sul 16-7 coach Carrara è costretto al time out.

Nel campo bergamasco Pini entrato su Rossetti tiene vivo per il 18-9, poi esordisce Baldi in battuta. Pessina firma il 22-12. Entra Sorlini per Montanari, nel campo bergamasco entra boschini per Vavassori. Un errore di Pini regala il 23-13. Agnellini trasforma una ricezione errata bergamasca nel 24-13, poi Gamba spara out per il 25-13.

Nel terzo set Grassobbio si tiene sotto lottando punto a punto per la prima metà del parziale, ma i colpi ben assortiti dei bresciani permettono di tenersi sempre sopra nel testa a testa. Nella seconda metà invece si rimbalzano il “cambio palla” le due squadre, senza mai riuscire a firmare un break, e il parziale procede così fino al punto firmato da Montanari trasformando il servizio di Agnellini. 19-17. Gamba spara out per il 21-18. Montanari ottiene il 22-19, poi Innocenti sbaglia l’attacco 23-20. Due punti contestati portano a un 24-21, poi Burbello firma un ace per il 25-21

 

 

         News
ONLINE IL CALENDARIO DI SERIE B 19-20
ONLINE IL CALENDARIO DI SERIE B 19-20!!!     segue »
01 08 2019


  Messa a terra l’ultima palla dell’entusiasmante stagione che ha portato alla storica promozione in serie B, i dirigenti del valtrompia volley si sono [...] segue »
07 07 2018