MIRANDOLA – VALTROMPIA 3-0

 

 

 

Esordio amaro per i Lupi che cedono al forte Stadium Mirandola per 3-0 (25-27, 19-25, 20-25) dopo un primo set brillante in cui hanno dominato con un break di 4 punti recuperato sul finale e portato a termine dai padroni di casa. Valtrompia ancora poco incisiva sui palloni importanti ha poi subito il colpo nel secondo parziale quando Mirandola è partita subito in quarta, dominando per tutto il set. Inutili i tentativi di coach Peli di effettuare dei cambi; Zanoncelli e Sorlini hanno preso il posto di Burbello e Cosa, ma i padroni di casa hanno continuato nella loro marcia. Di diverso piglio il terzo set, i Lupi hanno giocato punto a punto superando subito Stadium Volley, ma qualche errore di troppo in attacco hanno permesso agli emiliani il sorpasso. "Uno Stadium Mirandola senza dubbio superiore e più concreto, ma c'è ancora molto da lavorare sulle nostre intese “commenta coach Assini, “Dobbiamo metterci più grinta e acquisire certe sicurezze per superare i momenti critici per non subire il gioco avversario”


 


Mirandola Ghelfi- Ghelfi in diagonale, Sartoretti- Bellei in posto 4Luppi- Rustichelli al centro libero Catellani


 


Vvt : Cosa-Burbello in diagonale, Rodella-Montanari in 4, Agnellini-Manera al centro, libero Rosati


 


 


Valtrompia si porta avanti con Montanari 4-6 e costringe coach Barozzi al primo time out. Di Burbello il punto del 6-8. Ricezione emiliana in tilt Cosa firma il 6-9 dai 9 metri. Il ccentrale Rustichelli accorcia 8-10. Break che si allunga a 10-13 grazie a attacco di Rodella. Burbello mantiene con un pallonetto 13-15, poi Rodella allunga a 13-16, una doppia in campo emiliano fa chiamare anche il secondo time out a  Stadium Mirandola che subisce il 13-17. Su P1 Stadium riesce a recuperare due punti, è ora Peli che chiama time out 17-18.


Sartroretti aggancia a 18 pari.


Burbello mantiene il vantaggio 19-21. Entra Zanoncelli su Agnellini al servizio. N errore di Sartoretti regala il 19-22. Un errore in ricezione valtrumplina riporta però in parità. Burbello riporta sopra 22-23, ma poi sbaglia il servizio. Una palla incerta porta il set ai vantaggi, chiude Mirandola con un muro su Montanari 27-25.


 


 


Secondo set formazioni invariate partenza punto a punto. Stacca Montanari il primo break 5-7. Con un mani out la banda emiliana Bellei riporta sopra 9-7. Buon servizio di Cosa accorcia a 11-10. Mirandola conduce 17-13, coach Peli fa un doppio cambio con Zanoncelli e Sorlini. Ottimo Ghelfi in questo frangente.Sul 20-14 entra anche Bettari. Il gap è troppo alto per i valtrumplini che nonostante qualche guizzo a muro di Agnellini riescono ad accorciare solo a 19. Chiude un pallonetto di Rustichelli 25-19.


 


Nel terzo parziale Valtrompia sembra partire con un altro piglio: Manera riesce a murare Luppi per il 3-6. Una serie di errori porta di nuovo Mirandola in parità a 7 pari. Mirandola conduce il suo gioco con 4 punti di vantaggio con le buone bande e un gioco dinamico al centro.18-14. Gioco dominato interamente dalla squadra emiliana, errori in attacco in quella valtrumplina 22-17. Un paio di errori anche nel campo modenese fanno accorciare Valtrompia a 23-20. Chiude Ghelfi 25-20.


 


VALTROMPIA: Agnellini 3, Manera 1, Sorlini 1, Montanari 12, Rodella 14, Burbello 9, Rosati 1, Cosa 6, Bettari, Zanoncelli, N.E. Cozzoli e Gamba


 


STADIUM: Sartoretti 12, Ghelfi 4, Bellei 12, Ghelfi F 16, Luppi 7, Rustichelli 4, libero Catellani, Garusi, Bertazzoni, Canossa, Bevilacqua, Scaglioni.


Linda Stevanato - Ufficio stampa Valtrompia Volley






 


 

 

 

         News
ONLINE IL CALENDARIO DI SERIE B 19-20
ONLINE IL CALENDARIO DI SERIE B 19-20!!!     segue »
01 08 2019


  Messa a terra l’ultima palla dell’entusiasmante stagione che ha portato alla storica promozione in serie B, i dirigenti del valtrompia volley si sono [...] segue »
07 07 2018